In Corea del Sud il cibo biologico e sostenibile sta diventando sempre più popolare negli ultimi anni. La consapevolezza circa l’ importanza di una dieta sana ed equilibrata è aumentata e così il numero di persone interessate a questi argomenti.

Il mercato March@, la cui prima edizione si è svolta nel 2012, è nato da un’idea di Sukyang Kim con altri due appassionati di agricoltura biologica. Dal 2012 il mercato è diventato sempre più grande e fin dalla prima edizione ha raggruppato agricoltori biologici e artigiani provenienti da tutto il paese .

Ero alla ricerca di questo tipo di mercato in Corea e, dopo un suggerimento di una amica, abbiamo visitato il mercato insieme il mese scorso.

mercato march@

Era una bella giornata di sole, un clima perfetto per passeggiare tra gli stand, incontrare persone e chiacchierare mangiando del cibo delizioso. È stata anche una buona occasione per sfuggire dalla vita frenetica di Seul e rilassarsi andando in giro per le numerose bancarelle e assaggiare tanti prodotti .

peperoncini verdi

artigiano

verdure in salamoia

Il mercato era molto affollato fin dalle prime ore del mattino, prima ancora che i venditori potessero sistemare le loro bancarelle e metter in mostra i loro prodotti . Molti dei visitatori erano in realtà clienti abituali che conoscevano già molti dei venditori, quindi l’atmosfera era molto rilassata ed amichevole. Credo che questo sia uno dei pochi mercati in città dove è possibile creare un rapporto del genere tra venditori e clienti.

C’era una grande varietà di prodotti disponibili : mele biologiche provenienti da una fattoria a conduzione familiare, nella zona di Daegu ( le mele andarono esaurite molto velocemente!), sottaceti fatti in casa, diversi tipi di marmellate ( a base di fragole o la mia preferita, la marmellata di prugne verdi ) e pesto fresco . Ovviamente si potevano trovare anche molte verdure fresche e la mia amica ha acquistato alcuni peperoni e delle melanzane .

buying-vegetables-682x1024

burrito vegetariani

dolci di riso

Accanto a questi prodotti , c’erano anche degli stand che servivano dei piatti cucinati al momento e deliziosi dolcetti . La mia attenzione era stata catturata da dei teokpokki (gnocchi di riso) cotti con verdure e salsa di soia e non potevo fare a meno di assaggiarli . Erano molto gustosi e per una volta ebbi la possibilità di provare un teokpokki non piccante.

Incontrammo una amica della mia amica che stava lavorando ad una bancarella che vendeva burrito e hamburger vegetariani . Era uno stand affollato, e molte persone facevano la coda per comprare i loro burritos. Gli hamburger vegetariani erano preparati con diversi tipi di fagioli ( come si vede nella foto). L’hamburger era succoso e dal sapore molto ricco, in più l’aggiunta di foglie di menta fresca dava al panino e al burrito un gusto rinfrescante e piccante allo stesso tempo.

fagioli

Questo mercato è un luogo speciale ed un è un luogo dove sfuggire alla vita frenetica della capitale. Visitare il March@ è l’ ideale per una tranquilla domenica mattina.

March@ si tiene ogni prima Domenica (a volte la seconda) del mese al centro Arko Art plaza – Hyewha st ( linea 4 , uscita 2 – proseguite diritto per 5 minuti , il mercato sarà sulla vostra sinistra)

È possibile controllare il programma su www.marcheat.net

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code