Questa ricetta è una versione più semplice e rapida della precedente Uova al vapore con tofu (Dubu gyeranjjim 두부 계란찜)

Il mio frigo era tristemente vuoto ad eccezione di alcune uova e un cipollotto. Avevo inoltre appena tirato fuori dagli scatoloni ttukpaegi (pentole in pietra)(mi sono trasferito da poco a Milano, uno dei motivi per cui non ho scritto nuovi post da tempo – troppo tempo!).

La ricetta è semplicissima

Per 2 persone avremo bisogno di:

  • 3 uova
  • 1 cipollotto
  • 1/2 cucchiaino di sale ( o salsa di soia)
  • olio di sesamo o d’oliva per ungere la pentola di pietra
  • 200 ml di acqua (circa una tazza) – possibile sostituire con del brodo di pesce

 

Istruzioni

 

  1. Sbattere le uova e passarle in un colino

 

  1. Affettare il cipollotto

 

  1. Ungere la superficie interna di un pentolino con olio di sesamo o olio d’oliva. Questo eviterà alle nostre uova di attaccarsi eccessivamente alla pentola.
  1. Versare le uova sbattute, l’acqua e il sale nella pentola e metter a fuoco medio-basso e posizionare il coperchio. Far cuocere per circa 7 minuti.

 

  1. Alzare il coperchio e mescolare leggermente. Il centro sarà ancora leggermente liquido. Aggiungere il cipollotto e rimettere il coperchio. Far cuocere per ulteriori 2-3 minuti.

uova al vapore gyeranjjim

 

 

Le uova al vapore sono pronte!

In Corea gyeranjjim viene servito direttamente nella pentola di cottura, quindi armatevi di cucchiaio e condividete le uova con gli altri commensali.

Buon appetito!

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code