Il Bibimbap è uno dei piatti più conosciuti della cucina coreana e viene preparato utilizzando riso al vapore mescolato con verdure, carne, uova e salsa di peperoncino.

Uno dei concetti chiave della cucina coreana è quello dei cinque colori: blu, rosso, giallo, bianco e nero vengono rappresentati negli ingredienti o nei condimenti che vengono utilizzati nella preparazione dei piatti.

Ogni ingrediente (abbinato ad un colore) ha le sue proprietà nutritive ed ha un’attività benefica su un organo specifico all’interno del corpo. L’equilibrio e l’armonia dei colori sono alla base di un piatto salutare.

Oggi vi proponiamo una ricetta del bibimbap (비빔밥). Si possono utilizzare verdure di stagione o quelle che vi piacciono di più. Inoltre si può aggiungere della carne macinata. Il bibimbap che abbiamo preparato oggi è in versione vegetariana, ed abbiamo utilizzato carote, rafano, zucchine, funghi, germogli di soia, spinaci e kimchi.

 

Ingredienti per 2 persone

  • 240 gr di riso glutinoso (per sushi o risotto)
  • 1 carota
  • 100 gr funghi champignon
  • 2 uova
  • 200 gr di rafano
  • 200 gr germogli di soia
  • 150 g di zucchina
  • 100 grammi di kimchi

Per il condimento, mescolare in una ciotolina:

  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di polvere di peperoncino
  • 1/3 cipollotto affettata
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo tostati
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo

Per la decorazione:

  • alcune foglie di rucola
  • alga tostata

bibimbap ingredienti

 

Istruzioni

  1. Sciacquare il riso per eliminare l’eccesso di amido
  1. Mettere il riso nel cuoci-riso o in una pentola e cuocerlo al vapore come spiegato qui. Dopo aver cucinato il riso procediamo a preparare le verdure.
  1. Puliamo le verdure. Eliminare i semi dal cetriolo e tagliamo le verdure come mostrato nella foto sopra
  1. Riscaldare un cucchiaio d’olio su una padella antiaderente e cucinare la carota. Fate lo stesso per la zucchina e mettere da parte.
  1. In una ciotola aggiungere il rafano tagliato sottile. Saliamo con un cucchiaio di sale e mescoliamo. Lasciamo a riposare per qualche minuto e scartiamo l’acqua in eccesso.
  1. Cucinare i funghi a fuoco lento su una padella antiaderente e mettere il coperchio. I funghi cuoceranno lentamente e rilasceranno il proprio succo.
  1. Cuocere i germogli di soia in acqua bollente per 5 minuti. Scolarli ed aggiungere un pizzico di sale.
  1. Scottare gli spinaci per 30 secondi in acqua bollente. Strizzarli delicatamente, aggiungere un pizzico di sale, mescolare e mettere da parte.
  1. Sistemiamo il riso al vapore al centro di un piatto o una ciotola capiente e cominciamo a comporre il nostro bibimbap aggiungendo le verdure e il kimchi
  1. Cuocere in padella 2 uova e metterne una su ogni bibimbap
  1. Aggiungere il condimento
  1. Decoriamo con strisce sottili di alga e foglie di rucola
  1. Serviamo il  bibimbap con una pasta di peperoncino piccante (gochujang) e aggiungerla al piatto secondo il proprio gusto. Mescolare con un cucchiaio (sì, in Corea si mangia il riso con il cucchiaio e non con le bacchette) e buon appetito!

bibimbap closeup

 

bibimbap uno

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code