Il kimchi è una preparazione fondamentale della cucina coreana, ed è molto spesso sinonimo di un piatto piccante e da consumare in piccole quantità, soprattutto se non si è abituati al suo sapore forte. In realtà in Corea esistono tanti tipi diversi di kimchi non piccanti, chiamati mul kimchi (물김치), letteralmente kimchi acquoso, preparate con tante verdure diverse. Oggi ne prepareremo insieme una versione semplice e casereccia.

Ingredienti

ingredienti mul kimchi

  • 400 grammi cavolo cinese
  • 400 grammi rafano daikon
  • 3 cucchiai di sale
  • 2 cipollotti
  • 4 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 10 grammi di zenzero
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • 1 cucchiaio di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cipolla
  • 1 mela
  • 1 litro d’acqua

 

Procedimento

  1. Tagliare il cavolo in quadratini di circa 3 cm di lato e il daikon in fettine sottili (circa 3 mm di spessore)

cavolo e rafano tagliati

 

  1. in una ciotola riporre il daikon affettato ed aggiungere 2 cucchiai di sale e mescolare. Dopo 5 minuti aggiungere il cavolo più 1 cucchiaio di sale e mescolare
  2. Lasciare a macerare per 20 minuti e nel frattempo affettiamo le altre verdure

kimchi acquoso ingredienti preparati

 

  1. Scoliamo il cavolo e il rafano e risciacquiamo per eliminare l’eccesso di sale
  2. In una ciotola capiente versiamo 1 l di acqua. Versare il peperoncino in polvere in un colino ed utilizzare un canovaccio da cucina per filtrare il peperoncino nell’acqua come in foto. Questo darà al kimchi acquoso il caratteristico colore rosato del brodo.

peperoncino filtrato mul kimchi

 

  1. Ora non ci resta che versare tutti gli ingredienti in un recipiente. Abbiamo utilizzato come contenitori per il nostro kimchi una onggi di Eliefs e un più comune barattolo in vetro

mul kimchi onggi e barattalo

mul kimchi acquoso evidenza

 

Il kimchi così preparato va conservato a temperatura ambiente per i primi tre giorni in modo tale da far cominciare il processo di fermentazione e successivamente conservato in frigo.

Buon appetito!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code