Haemul Pajeon (해물파전) è un pancake coreano con frutti di mare. Un piatto gustoso, tipico della cucina casereccia, perfetto per una cena o uno snack. I coreani pensano che queste frittelle siano ideali da consumare durante i giorni di pioggia, accompagnandoli magari da vino di riso (makgeolli) o birra.

Per questo pancake abbiamo utilizzato gamberetti freschi sgusciati, ma potete utilizzare anche qualsiasi misto di di mare (cozze, vongole, seppie, polpi  etc.). Se invece avete solo frutti di mare congelati, meglio scongelarli in anticipo mettendoli in acqua tiepida per 10-15 minuti prima di cucinare.

 

Ingredienti per 3 pancake coreani (2 persone)

ingredienti Haemul pajeon

 

– 250 grammi di farina

– 20 grammi di tapioca (renderà le frittelle più soffici. Può essere sostituita dallo stesso quantitativo di farina di riso o da 20 ml di birra)

– 1 cipollotto grande

– 1 uovo

– 1 cipolla

– 2 peperoncini verdi non piccanti

– 250 grammi di gamberetti freschi sgusciati (o mix frutti di mare)

– 200 ml di acqua

 

Per il pinzimonio

In una ciotolina mescolare:

– 1 cucchiaio di salsa di soia

– 1 cucchiaio di acqua

– 1 cucchiaino di aceto di mele o di riso

– 1 cucchiaino semi di sesamo tostati

– 1 cucchiaino di olio di sesamo

– 1/2 cucchiaino peperoncino fresco piccante tagliato a fettine sottili

 

Preparazione:

 

  1. Pulire le verdure ed affettarle come mostrato in foto. Sgusciare i gamberetti.

Haemul pajeon ingredienti tagliati

  1. Versare in una ciotola capiente la farina, la tapioca (oppure la farina di riso o la birra). Rompere l’uovo ed aggiungere l’acqua poco alla volta e mescolare.
  1. Utilizzare la frusta per eliminare gli eventuali grumi.
  1. La pastella deve essere morbida e poco acquosa. Aggiungete farina o acqua per trovare la giusta consistenza.
  1. Aggiungere i gamberetti.
  1. Aggiungere le verdure tagliate e mescolare.

Haemul-pajeon-mix

  1. In una padella con fondo antiaderente versare olio per friggere, fino a coprire la superficie con un sottile strato di olio. Scaldare a fuoco medio/alto.
  1. Versare un mestolo abbondante di pastella sulla padella.
  1. Utilizzando il mestolo, stendere la pastella lungo tutta la superficie e renderla omogenea.

Haemul pajeon sulla padella

  1. Friggere per  5-6 minuti fino a che il lato inferiore sarà cotto e di un bel colore dorato.
  1. Girare la frittella e friggere anche l’altro lato per 5-6 minuti

Il primo pancake è pronto! Ripetere i passaggi per gli altri due. Servire su un piatto largo da portata con a fianco il pinzimonio a base di salsa di soia.

Haemul Pajeon macro

 

Buon appetito!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code