L’estate e la primavera in Corea sono piene di festival di tutti i tipi, dalla musica al cibo fino all’arte. L’isola di Jeju, situata a sud della penisola coreana, ha tanti eventi in questo periodo dell’anno.

 

da jejuflowerfestival.com

Le immagini dei ciliegi, dei loti e dei campi di canola in fiore sono immagini iconiche della primavera in Corea ed è possibile ammirare la fioritura in tutta la nazione. All’inizio di Aprile, dal 7 al 15, è stata organizzata nei pressi della città di Seogwipo la 36esima edizione del Jeju Canola Flower Festival (Festival dei fiori di canola), con lo slogan “Speranza per un prospero futuro“.

Un festival unico nel suo genere, che si svolge ininterrottamente da ben 36 anni, dedicato totalmente alla fioritura dei fiori di canola (in coreano yuchae – 유채꽃).

 

campi di canola (kimchiebasilico)

 

closeup fiori di canola (kimchiebasilico)

Sono tante le attività incluse nel programma del festival, da lezioni di fai-da-te ed equitazione (sport tradizionale sull’isola) fino a corsi di cucina – preparazione di frittelle di grano saraceno e dolci di riso. Non è mancata la musica ovviamente, con esibizioni di artisti locali e concorsi di ballo e canto.

(jejuflowerfestival.com)

I visitatori sono accorsi da tutte le parti dell’isola per visitare il festival e tra loro anche molti turisti. Tutti hanno avuto la possibilità di ammirare la spettacolare vista dei campi di canola, mettersi alla prova in attività tradizionali, come la creazione di cestini e corone di fiori, ed assaggiare tanti piatti e prodotti locali, come miele e salse, disponibili al piccolo mercato presente al festival. Prodotti dell’isola di Jeju, gustosi e salutari ma difficili da trovare in altre regioni della penisola.

Jeju Canola flower festival food 2

pranzo con verdure locali dell’isola di Jeju (kimchiebasilico)

 

Jeju Canola flower festival food

frittelle e contorni (kimchiebasilico)

La primavera è forse il periodo migliore per visitare l’isola di Jeju ed inserire il festival dei fiori di canola nel vostro itinerario può essere una buona occasione per scoprire la parte più rurale e meno conosciuta dell’isola.

Sito ufficiale: http://www.jejuflowerfestival.com/

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code